Regolamento

La Società Sportiva Dilettantistica Valle d’Aosta Trailers, organizza il Tor des Châteaux (in seguito per brevità TDC).

PROVA
TDC è una corsa a piedi sulle strade asfaltate e sterrate della Valle d’Aosta, attraverso 34 comuni. Partenza ed arrivo nel centro della città di Aosta, passando per castelli, borghi, siti storici, strade romane ed infine lungo la via Francigena, si attraverserà tutta la Valle per conoscere la regione sotto un aspetto diverso. Sono previste due percorsi:

  • Tor des Châteaux 170 km
  • Tor des Châteaux 100 km

PERCORSO
Partenza 170km: venerdì 12 maggio 2017 ad Aosta in Piazza Chanoux alle ore 20:00
Tempo massimo: 36 ore
Arrivo: Aosta in Piazza Chanoux

Partenza 100km: sabato 13 maggio 2017 ad Aosta in Piazza Chanoux alle ore 10:00
Tempo massimo: 21 ore
Arrivo: Aosta in Piazza Chanoux

Il percorso sarà tracciato con frecce, bandelle e luci lampeggianti.

Cancelli orari 170km :
Arvier (km 26,100):  a 5 1/2 ore dalla partenza
Charvensod (km 44,7):  a 9 1/2 ore dalla partenza
Pontey (km 69,200):  a 14 1/2 ore dalla partenza
Hône (km 95,200): a 20 ore dalla partenza
Verres (km 116): a 24 1/2 ore dalla partenza
Chatillon (km 134): a 29 ore dalla partenza
Aosta (km 170): a 36 ore dalla partenza

Cancelli orari 100km:

Arvier (km 26,100):  a 5 1/2 ore dalla partenza
Charvensod (km 44,7):  a 9 1/2 ore dalla partenza
Chatillon (km 73,800):  a 15 1/2 ore dalla partenza
Aosta (km 100): a 21 ore dalla partenza

 

Il percorso si snoda su strada, strada bianca e sentieri. I corridori sono tenuti a rispettare il codice della strada pena la squalifica (presente normale traffico veicolare). Il percorso misura ufficialmente 170 chilometri, ed è stato misurato con apparecchiature GPS.  

SERVIZI
Ogni 5/10 Km circa, lungo il percorso e all’arrivo, verranno istituiti posti di rifornimento gratuito, per la distribuzione di generi di conforto.

TRASPORTO CONCORRENTI
I corridori che si ritireranno durante la prova o che non giungeranno ai cancelli orari nei tempi previsti verranno trasportati fino ad Aosta a cura dell’Organizzazione, dove funzioneranno docce, spogliatoi, massaggi e sala riposo. I corridori potranno ritirarsi solo ai punti di ristoro e dovranno obbligatoriamente  comunicare la propria intenzione al ritiro ai volontari sul posto.

ASSISTENZA
I veicoli degli accompagnatori debbono attenersi assolutamente alle seguenti disposizioni:  

  • Nessun veicolo di assistenza fino a Arvier (27 Km dalla partenza).
  • Per evitare danni e disturbo ai concorrenti derivanti dalle esalazioni di gas di scarico e dagli ingorghi, i veicoli degli accompagnatori non dovranno seguire i concorrenti ma attenderli lungo il percorso, in punti di riferimento a loro congeniali.
  • Possibile assistenza personale solo ai punti di ristoro, dove è possibile ricevere assistenza e per cambio indumenti, cibo e bevande.
  • E’ vietato ai corridori salire sui veicoli al seguito anche solo per riposarsi o cambiarsi, pena la squalifica.

SQUALIFICA
I corridori sorpresi a abbandonare qualsiasi materiale sul percorso e/o a fare autostop o accettare passaggi in auto/moto/bicicletta saranno squalificati. Le segnalazioni di infrazioni verranno valutate dalla Direzione di Gara. Sul percorso saranno presenti controllori dell’Organizzazione.

MATERIALE
Con l’iscrizione ogni corridore sottoscrive l’impegno a portare con sé tutto il materiale obbligatorio elencato qui di seguito durante tutta la corsa, pena la squalifica:

  • ½ litro d’acqua
  • due pile frontali con batterie di ricambio e luce posteriore rossa
  • telefono
  • coperta termica
  • giacca antivento
  • piccola dotazione di automedicazione

PARTECIPAZIONE
Possono iscriversi tutte le persone, uomini e donne, che abbiano compiuto 20 anni al momento dell’iscrizione, italiani o stranieri.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE
Le iscrizioni sono gestite dal sito 100x100trail.com, di proprietà di VDA Trailers.
Per accedere all’iscrizione è necessaria la registrazione al sito.
L’iscrizione ad una delle due gare TDC avviene solo via internet compilando il modulo relativo alla corsa desiderata in ogni sua parte entro e non oltre il 7 maggio 2017.
Il pagamento viene effettuato contestualmente all’iscrizione tramite un servizio on-line con carta di credito VISA E MASTERCARD. A pagamento avvenuto e confermato dal servizio di bankpass, l’iscrizione sarà registrata come avvenuta nel database dell’organizzazione.

Quote d’iscrizione 170 km:
– fino al 15 febbraio 2017: 160,00
– dal 16 febbraio fino al 15 aprile 2017:  170,00
–  dal 16 aprile al 7 maggio 2017: 180,00

Quote d’iscrizione 100 km:
– fino al 15 febbraio 2017: € 90,00
– dal 16 febbraio fino al 15 aprile 2017:  100,00
–  dal 16 aprile al 7 maggio 2017: 110,00

Il pagamento dell’iscrizione comprende tutti i servizi descritti nel regolamento di gara.
Non vengono accettate iscrizioni alla distribuzione pettorali o al momento della partenza.

PETTORALI E CHIP
Ogni pettorale è rimesso individualmente ad ogni concorrente su presentazione di un documento d’identità con foto.
Il pettorale deve essere portato sul petto o sul ventre ed essere visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa. Deve essere quindi posizionato sopra tutti gli indumenti ed in nessun caso fissato sul sacco o su di una gamba.

Il CHIP viene consegnato insieme al pettorale e deve essere messo al polso.
Prima dello start ogni corridore deve obbligatoriamente passare per i cancelli d’ingresso alla zona chiusa di partenza per farsi registrare.
Al passaggio da un punto di controllo ed all’arrivo il corridore deve passare il chip sull’antenna di cronometraggio assicurandosi che venga regolarmente registrato.

GPS
Ad ogni corridore verrà fornito un localizzatore GPS che dovrà essere fissato allo zaino o marsupio e che dovrà essere riconsegnato all’arrivo. Viene richiesta una cauzione di € 20,00 che non sarà restituita in caso di mancata riconsegna del localizzatore.

ASSICURAZIONE
L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della prova.
L’organizzazione si fa carico di tesserare ogni iscritto alla UISP (unione italiana sport per tutti), se non già tesserato per altre società sportive, per garantire la tutela assicurativa di tutti i corridori. Il costo del tesseramento UISP è compreso nella quota d’iscrizione.
La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito alla gara.
Al momento dell’iscrizione on-line per concludere la pratica, il corridore deve sottoscrivere una liberatoria di scarico responsabilità.

CERTIFICATO MEDICO E DOCUMENTO DI LIBERATORIA
Per iscriversi al TDC è obbligatorio il certificato medico sportivo di idoneità alla pratica agonistica e sottoscrivere il documento di liberatoria.
Ogni corridore deve caricare nella propria scheda personale di iscrizione (www.100x100trail.com) i documenti richiesti, entro e non oltre il 7 maggio 2017.
Nel caso in cui il concorrente iscritto non fornisca il certificato medico sportivo e la liberatoria in tempo utile, non potrà prendere parte alla competizione.
Non vengono accettati certificati o iscrizioni al momento della partenza.

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO E DELL’ETICA DELLA CORSA
La partecipazione al Tor des Châteaux porta all’accettazione senza riserve del presente regolamento pubblicato dall’organizzazione.
L’organizzazione si riserva, per ragioni eccezionali, di modificare in qualunque momento il presente regolamento.

CATEGORIE
– V4 dai 70 anni in su
– V3 dai 60 ai 69 anni
– V2 dai 50 ai 59 anni
– V1 dai 40 ai 49 anni
– SEN dai 20 ai 39 anni

PREMIAZIONI
Verranno stilate due classifiche assolute (maschile e femminile) di cui saranno premiati i primi 10 arrivati.
A tutti i corridori che taglieranno il traguardo verrà dato un premio di partecipazione.

DIRITTI ALL’IMMAGINE
Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante la prova così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione ed i suoi partners abilitati per l’utilizzo fatto della sua immagine.