34 Comuni collaborano nell’organizzazione del Tor des Châteaux

La gara, che ha il cuore di Aosta, ovvero Piazza Chanoux come punto di partenza e arrivo, si snoda a bassa quota, percorrendo strade asfaltate e poderali, carrabili, sentieri, tracciati romani e medioevali, vie e piazze di 34 Comuni che hanno dato ampia adesione e partecipazione alla manifestazione.

Aosta

Arnad

Arvier

AviseAvise

Aymavilles

Bard

Brissogne

Chambave

Champdepraz

Charvensod

ChâtillonChâtillon

 Donnas

Emarèse

Fénis

Gressan

Hône

Introd

Issogne

Jovençan

Montjovet

Nus

Pollein

Pontey

 Pont-Saint-Martin

Quart

Saint-Christophe

Saint DenisSaint-Denis

Saint-Marcel

Saint-Nicolas

Saint-Pierre

Saint-Vincent

Sarre

Verrayes

Verrès

Villeneuve